La terza edizione del bilancio di sostenibilità de La Filippa, si presenta con una nuova veste. Fra gli obiettivi aziendali vi è sempre stato quello di una coerenza con i principi della sostenibilità e della Green Economy.

lpl.jpg Per questo abbiamo ritenuto di ridurre ulteriormente l’impatto ambientale affidandoci al supporto informatico. E la redazione del bilancio è stata cambiata. 
Ora ne esistono due versioni, una - quasi da “Gazzetta Ufficiale” e scaricabile direttamente dal sito www.lafilippa.it - che contiene solo i testi e i grafici nel pieno rispetto dei dettami del GRI, Global Reporting Initiative (standard europeo per i bilanci di sostenibilità). L’altra è quella che state leggendo ora e che riassume - in modo più discorsivo e conciso - gli indicatori e le informazioni necessarie per comprendere come la discarica sia stata gestita nel 2012.
Ci auguriamo che questa scelta soddisfi sia le esigenze di chi (istituzioni, università, ricercatori) necessita delle informazioni complete e puntuali e sia di chi (cittadini, visitatori, studenti) vuole avere una visione generale, ma di più facile lettura.
Intendiamo ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato a completare questo impegnativo lavoro e tutti i nostri collaboratori che, come sempre, sono i primi portavoce della nostra attività. 
Buona lettura

Massimo Vaccari, Carlo Vaccari, Federico Poli


top home